Alberi di Natale e decorazioni in carta riciclata: a Natale va il fai-da-te

Pubblicato in coccole, tempo libero | 06 dic 2012

Arriva l’8 dicembre e, come da tradizione, le case si preparano ad accogliere alberi di Natale, luci e decorazioni di tutti i tipi. Con un nuovo trend: stroncare un povero albero per decorare la casa solo per qualche giorno è terribilmente out, mentre impegnarsi a creare un alberello ecologico e creativo con il fai-da-te è assolutamente in!

E qui entriamo in gioco noi, con una selezione degli spunti DIY più originali, carini e sfiziosi del web. Oggi iniziamo con qualche idea per creare o decorare un albero di Natale con la carta riciclata. Per la serie: che ciò che era albero torni albero!

Avete riviste e vecchi quotidiani che impolverano la libreria? Usatene qualcuno per creare le foglie di questo elegante albero di carta. Basta fare un cono con ogni pagina e poi incollarlo a spirale partendo dall’alto verso il basso per ottenere un effetto “fronduto” perfetto. Si conclude assicurando il tutto a un bastone piantato in un vaso e illuminando il tutto con una vernice spray dorata.

Altra idea, stavolta da realizzare con le pagine di un vecchio libro o una rivista. L’idea arriva dal blog Suite 101, dove potrete trovare i tutorial per imparare a piagare, tagliare e poi incollare la carta fino a creare un piccolo abete.

Passiamo alle decorazioni. Che ne dite di realizzare dei mini alberelli di carta multicolore da appendere per la casa? Fresche, semplici, non convenzionali e soprattutto low cost, per veder nascere queste piccole decorazioni a corolla bastano pochi fogli di carta da regalo, forbici, colla e spago colorato.

Per finire, sempre in tema arboreo, ecco delle pigne di carta stampata che avranno molto da raccontare in ogni parte della casa. Il merito di averle create è del blog Domesticali, su cui potrete trovare le istruzioni per riprodurle con semplicità.

tag: , , , , , , , , , , , ,