Aspettando Natale: idee last-minute per un Calendario dell’Avvento fai-da-te

Pubblicato in coccole, design&decor, tempo libero | 01 dic 2012

All’improvviso vi siete trovati al 1° dicembre senza aver ancora provveduto a dotare la vostra casa del suo bel Calendario dell’Avvento? Tranquilli, c’è ancora tutta la giornata per rimediare grazie ai tutorial per calendari fai-da-te… last minute!

©Charm Stich

Vi piacciono le idee essenziali, che richiamano un po’ l’ambiente naturale? Bene, allora correte dal fiorista di fiducia o nel parco più vicino per procurarvi qualche ramo secco dalle linee sinuose. Sarà (quasi) tutto ciò che vi servirà per seguire l’esempio del blog Charm Stich e costruire un alberello dell’Avvento al quale appendere Polaroid, messaggi gentili e altre piccole gioie leggere leggere.

©Mindy Pitcher

In casa ci sono dei bambini? Beh, in questo caso niente potrebbe essere più magnetico e appetibile di un Calendario dell’Avvento fatto di pacchetti a forma di caramelle ripieni di dociumi! Ingegnoso modo di riutilizzare i tubi di cartone della carta igienica proposto da Mindy Pitchersul suo blog.

©Butcher Baker

Avete proprio poco tempo prima che qualcuno arrivi a reclamare la prima casella del calendario? Bene, allora accendete subito il forno: non c’è un attimo da perdere! Grazie alla ricetta pubblicata sul blog Butcher Baker potrete preparare in breve tempo dei tradizionalissimi biscotti di pan di zenzero numerati e decorati, da sgranocchiare insieme mentre si aspetta Natale.

Potrebbero interessarti anche:

 

tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,